Pinza per pallet

Il prezzo originale era: €135,00.Il prezzo attuale è: €105,00. IVA ESCLUSA

Pinza adatta a movimentare e trascinare pallet e cassoni quando non è possibile raggiungerli con le forche di un muletto o di un transpallet.

Ideale per utilizzo in luoghi angusti, o quando si devono scaricare bancali da container e rimorchi di camion facendoli scivolare vicino al bordo.

La forza di traino va applicata nella direzione indicata dalla freccia, tramite fasce tessili o ganci con barre rigide di sicurezza, per evitare pericolosi colpi di frusta in caso di rottura o perdita del carico.

Realizzata in acciaio ad alta resistenza, la pinza ha ganasce e bracci verniciati, mentre la catena e i grilli sono zincati.

Utilizzare solo per tirare pallet – Non utilizzare per sollevamento

Descrizione

 

Pinze per pallet

 

Articolo: 717

Definizione: Pinza per tirare pallet e casse

Misura: seleziona nel configuratore il valore

Utilizzo: La pinza ha ganasce dentate (con chiusura a forbice) che ne consentono il fissaggio a stringere, dopo aver applicato una forza di tensione, su pallet e cassoni per trascinarli e spostarli, quando non è possibile l'impiego di muletto o transpallet

NotaLe immagini, le forme, i colori, le dimensioni ed i dati tecnici riportati sono solo indicativi e possono subire variazioni senza preavviso alcuno. In caso di specifiche esigenze consultare i nostri uffici prima di inoltrare l’ordine. NON UTILIZZARE PER SOLLEVAMENTO.

Informazioni aggiuntive

PesoN/A

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Scheda Tecnica

Forza di trazione: 2.200 kg

Apertura ganasce ≈ 0 ÷ 90 mm

Lunghezza ≈ 760 mm

Forza di trazione: 2.200 kg

Apertura ganasce ≈ 0 ÷ 190 mm

Lunghezza ≈495 mm

Avvertenze - Modalità d'uso

Controllare sempre l’integrità della pinza prima di ogni operazione ed accertarsi della compatibilità tra la sua portata ed il peso del carico da movimentare. Non superare mai la portata massima. In caso di deformazioni, segni di usura, tagli o ruggine porre fuori servizio la pinza. Proteggere ogni parte della pinza da spigoli vivi e taglienti. Non schiacciare alcuna parte della pinza con il carico o contro corpi esterni.

E’ vietato effettuare ogni tipo di modifica e saldatura. E’ vietata ogni tipo di riparazione. Utilizzare la pinza solo per trazione a strascico di bancali o cassoni. Applicare la forza di trascinamento sempre lungo l’asse principale della pinza (non trasversalmente) ed in direzione parallela al piano di trascinamento. Non utilizzare per sollevamento.

Non annodare la catena e non accorciarla con viti o bulloni. L’operatore deve proteggersi opportunamente in caso di rottura o perdita del carico accidentale (consigliato l’uso di una fascia tessile da collegare alla catena per esercitare la forza di trazione o di una barra rigida di adeguata portata per evitare il colpo di frusta in caso di criticità). Vietato sostare nel raggio di azione della pinza durante l’impiego.

Non utilizzare la pinza in ambienti acidi, galvanici e corrosivi, a rischio di esplosione, in presenza di fonti di calore. Operare in condizioni di temperatura ambiente e non immergere la pinza in liquidi di alcuna natura.


Consultare le normative vigenti. Utilizzo solo per personale qualificato ed addestrato. Non utilizzare per applicazioni che coinvolgono persone e/o animali. Per ulteriori informazioni consultare i nostri manuali tecnici

Si avvisa la spettabile clientela che Venerdì 26.04.2024 saremo CHIUSI.

L'attività riprenderà regolarmente Lunedì 29.04.2024