Gancio girevole in acciaio legato

27,00155,00 IVA ESCLUSA

Gancio girevole per sollevamento adatto ad applicazioni dinamiche di vario genere.

Può essere piombato in brache di fune d’acciaio o usato singolarmente.

Chiusura con sicurezza a molla.

Golfare girevole per orientare l’uncino del gancio, prima della trazione, nella direzione ottimale di tiro.

Marcatura CE, portata e codice di rintracciabilità secondo le normative vigenti.

Descrizione

 

Ganci girevoli in acciaio legato per sollevamento

 

Articolo: 023

Definizione: Gancio girevole in acciaio legato ad alta resistenza con dispositivo di sicurezza a molla

Portata: seleziona nel configuratore il valore

Coefficiente di sicurezza: 4

Utilizzo: I ganci sono elementi meccanici di attacco per sospendere i carichi alle funi e catene delle macchine da sollevamento, o per trasmettere sforzi di trazione

Materiale: Acciaio al carbonio - Finitura: Verniciata

Osservazioni: Realizzazione in conformità alle prescrizioni della Direttiva Macchine 2006/42/CE – D.Lgs. 17/2010

Nota: Le immagini, le forme, i colori, le dimensioni ed i dati tecnici riportati sono solo indicativi e possono subire variazioni senza preavviso alcuno. In caso di specifiche esigenze consultare i nostri uffici prima di inoltrare l’ordine.

Informazioni aggiuntive

PesoN/A

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Scheda Tecnica

Carico di Lavoro: 1.250 kg

C x D ≈ 20 x 114 mm

F x F1 x H ≈ 28 x 30 x 20 mm

Carico di Lavoro: 1.600 kg

C x D ≈ 21 x 142 mm

F x F1 x H ≈ 37 x 37 x 22 mm

Carico di Lavoro: 2.500 kg

C x D ≈ 24 x 168 mm

F x F1 x H ≈ 45 x 46 x 27 mm

Carico di Lavoro: 3.200 kg

C x D ≈ 25 x 175 mm

F x F1 x H ≈ 45 x 46 x 30 mm

Carico di Lavoro: 5.400 kg

C x D ≈ 33 x 212 mm

F x F1 x H ≈ 55 x 63 x 36 mm

Carico di Lavoro: 8.000 kg

C x D ≈ 41 x 260 mm

F x F1 x H ≈ 65 x 76 x 49 mm

Avvertenze - Modalità d'uso

Controllare sempre l’integrità del gancio prima di ogni operazione ed accertarsi della compatibilità tra la sua portata ed il peso del carico da movimentare. Non superare mai la portata massima. In caso di deformazioni, segni di usura, intagli o ruggine porre fuori servizio il gancio. Proteggere ogni parte del gancio da spigoli vivi e taglienti. Non schiacciare alcuna parte del gancio con il carico o contro corpi esterni. E’ vietato effettuare ogni tipo di modifica e saldatura. E’ vietata ogni tipo di riparazione. Prima di ogni operazione verificare che il gancio sia dotato di dispositivo di sicurezza integro e funzionante e che il carico sia correttamente inserito ed alloggiato sul fondo gola e non in punta. Applicare la forza di trazione sempre lungo l’asse principale del gancio e non lungo quelli trasversali. Non effettuare rotazioni del gancio sotto sforzo! Non utilizzare il gancio in ambienti acidi, galvanici e corrosivi, a rischio di esplosione, in presenza di fonti di calore. Operare in condizioni di temperatura ambiente e non immergere il gancio in liquidi di alcuna natura.


Consultare le normative vigenti. Utilizzo solo per personale qualificato ed addestrato. Non utilizzare per applicazioni che coinvolgono persone e/o animaliPer ulteriori informazioni consultare i nostri manuali tecnici