Catena forestale tonda grado 100 gancio scorsoio – puntale

38,00136,00 IVA ESCLUSA

Catena forestale choker a maglia tonda realizzata in acciaio legato grado 100 con gancio scorsoio e puntale.

Le caratteristiche superiori dell’acciaio grado 100 rispetto al grado 80 si traducono in un aumento delle prestazioni in termini di portata e resistenza,

Solida e massiccia, risulta ideale come catena per traino di tronchi e fasci di legna.

I professionisti dei lavori boschivi utilizzano questa catena forestale con i verricelli per avere la massima sicurezza durante la loro attività.

Descrizione

 

Scheda Tecnica: Catene forestali maglia tonda grado 100 gancio scorsoio - puntale

 

Articolo: 251FST3X_T

Definizione: Catena forestale choker a maglia tonda in acciaio legato grado 100 con gancio scorsoio e puntale

Diametro catena: seleziona nel configuratore il valore

Carico di Lavoro: 2.000 daN (catena 8 mm) / 3.150 daN (catena 10 mm) - in tiro a strozzo

Resistenza a Trazione: 5.000 daN (catena 8 mm) / 7.850 daN (catena 10 mm) - in tiro diretto

Lunghezza: seleziona nel configuratore il valore

Utilizzo: Braca in catena di acciaio per traino a strascico di tronchi e fasci di legname

Osservazioni: Catena forestale ad altissima resistenza con gancio scorsoio che favorisce la presa a strozzo e con puntale che consente un agevole passaggio sotto i tronchi; la lunghezza può essere regolata tramite l'uso di un gancio fune/catena

Nota: Le immagini, le forme, i colori, le dimensioni ed i dati tecnici riportati sono solo indicativi e possono subire variazioni senza preavviso alcuno. In caso di specifiche esigenze consultare i nostri uffici prima di inoltrare l’ordine. NON UTILIZZARE PER SOLLEVAMENTO!

Informazioni aggiuntive

PesoN/A

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Avvertenze - Modalità d'uso
Controllare sempre l’integrità della braca di catena prima di ogni operazione ed accertarsi della compatibilità tra la sua portata ed il peso del carico da movimentare. Non superare mai la portata massima. In caso di deformazioni, segni di usura, intagli o ruggine porre fuori servizio la braca. Proteggere ogni parte della braca da spigoli vivi e taglienti. Non schiacciare alcuna parte della braca con il carico o contro corpi esterni. E’ vietato effettuare ogni tipo di modifica e saldatura. E’ vietata ogni tipo di riparazione. Prima di ogni operazione verificare che non siano presenti nodi o intrecci lungo la catena. Non utilizzare la braca in ambienti acidi, galvanici e corrosivi, a rischio di esplosione, in presenza di fonti di calore. Operare in condizioni di temperatura ambiente e non immergere la braca in liquidi di alcuna natura.


Consultare le normative vigenti. Utilizzo solo per personale qualificato ed addestrato. Non utilizzare per applicazioni che coinvolgono persone e/o animali. Per ulteriori informazioni consultare i nostri manuali tecnici